Vuoi aumentare il tasso di conversione? Evita questi errori

conversión - Vuoi aumentare il tasso di conversione? Evita questi errori
Ottimizzare il tasso di conversione non è un compito semplice, ma è fattibile se si seguono una serire di tappe fondamentali.

Impiegare tecniche per migliorare la CRO (Conversion Rate Optimization) è fondamentale per ridurre i costi e migliorare la redditività della tua attività online. Tuttavia per ottenere questo non vale qualsiasi cosa. Una strategia fatta male o con un approccio sbagliato finirà con lo spazientirci e pian piano è possibile che intacchi anche le nostre risorse.

Dimenticati della conversione

Si hai letto bene. Per aumentare il tasso di conversione la cosa migliore è che all’inizio ti dimentichi di questa. Può sembrare paradossale però è così. Perchè? Semplice: perché la cosa più importante è portare valore e offrire agli utenti un’esperienza piacevole, se possibile, indimenticabile.

Pensa in grande

Per dare forma e mettere in marcia una buona strategia devi pensare in grande. E con pensare in grande ci riferiamo anche al fatto di essere responsabili. Sarebbe a dire evitare a tutti i costi le soluzioni raffazzonate o miracolose.

La chiave della conversione si basa, in gran misura, nella tua capacità di comprendere quello che desiderano gli utenti che visitano la tua pagina web. 
Metti come punto di partenza una buona analisi e una statistica…e a partire da questo potrai cominciare a sviluppare test e prove di collaudo/errore che ti porteranno dati e informazioni più concrete e risposte più redditizie.

Una volta che si hanno i dati e le analisi di ciò che serve per il tuo ecommerce, è il momento di passare ai dati qualitativi: percentuale di rimbalzo, numero di pagine visitate, numero di utenti…

Tieni presente che ottimizzare la conversione implica che la qualità viene prima della quantità. E per far si che questo sia efficace è fondamentale trovare soluzioni complete, anche se queste, in generale, richiedono più tempo.

La pressione per ottenere risultati a breve termine spesso non ci permette di vedere con chiarezza. Sono i risultati a lungo termine invece che faranno della tua attività un’attività di successo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *