Come non fare networking

networking lo que no debes hacer - Come non fare networkingCome non fare networking

Nell’articolo precedente abbiamo parlato dell’importanza del networking, online come offline. Abbiamo visto che costruire solide relazioni è una cosa davvero importante per qualsiasi tipo di attività e anche un fattore che può determinare il successo o il fallimento della nostra attività o del nostro progetto.

Nell’articolo ti abbiamo dato alcuni suggerimenti per potenziare il networking.
In quest’occasione invece vogliamo dirti quello che NON devi fare nel networking.

Spam sui social networks

Se non vuoi perdere la tua credibilità e reputazione allora assicurati di non fare spam attraverso i social networks.

Tieni sotto controllo le informazioni commerciali che proponi agli utenti che ti seguono e ai tuoi contatti. Fare spam non è soltanto inefficace ma è qualcosa che finirà col pregiudicare la tua immagine.

Parlare a braccio

Se partecipi spesso a eventi connessi con il tuo settore ti sarà capitato qualche volta di incontrare alcuni professionisti che magari, senza neanche sapere il nome della persona che si trovano di fronte, la stanno già bombardando con tutti i prodotti o servizi che la sua impresa può offrirgli, mentre porgono sorridenti il loro biglietto da visita. Bene questo è un esempio “esemplare” di come NON fare networking.

Fare networking significa comunicare, interessarsi agli altri, trovare sinergie e contribuire in modo reciproco.

Fare networking solo con i tuoi clienti

È chiaro che le relazioni con i clienti devono essere curate nei minimi dettagli.
Ma non bisogna occuparsi solo di queste…crea relazioni con tutte le persone che hanno una relazione diretta con la tua attività: lavoratori, fornitori, stampa…
Non puoi mai sapere dove si nasconde una nuova opportunità.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *