4 aspetti fondamentali per avviare un’attività e non morire nell’intento

images - 4 aspetti fondamentali per avviare un'attività e non morire nell'intento

Quelli che fra voi si sono affacciati al mondo dell’attività in proprio si saranno sentiti ripetere molte volte quanto siete fortunati a essere il vostro proprio capo, a poter fare le vacanze in qualsiasi momento oppure a lavorare in qualsiasi posto.

In parte è vero però la realtà non è sempre quello che sembra. E quella situazione tanto invidiata da coloro che la vedono da fuori, in alcuni casi non è poi così idilliaca.

Sin dai primi giorni in cui avviamo la nostra attività le ore sembrano non bastarci mai e abbiamo l’impressione di non riuscire a concludere nulla. Abbiamo sempre quella costante sensazione di mancanza di tempo.
Successivamente si presentano inconvenienti e problemi che dovrai risolvere e probabilmente arriva il momento in cui addirittura ti domandi perché hai cominciato tutto questo.

Avviare un’attività imprenditoriale non è così facile come alcuni credono o ci fanno credere. Per questo vogliamo darvi alcuni consigli che possono servirvi in quei momenti in cui avete la sensazione che tutto intorno a voi stia precipitando.

Organizza

L’ organizzazione è una delle parti più importanti in qualsiasi attività o impresa.
I modi per organizzarti sono davvero tanti..e quel che è certo è che nessuno di loro è infallibile. Ci sono quelli che preferiscono carta e penna, liste di cose da fare, quelli che funzionano meglio con le applicazioni virtuali. Devi trovare il modo più adatto a te, quello che ti sembra più efficace e che ti aiuta a portare avanti tutte quelle azioni e quei compiti necessari per avvicinarti sempre più ai tuoi obiettivi.

Creare una rete di contatti

Gli inizi sono sempre duri. Per questo è importante farti conoscere e che sin dall’inizio cominci a creare e ampliare la tua rete di contatti.

Fai conoscere ai tuoi vicini la tua nuova attività o parla loro della tua impresa. Ai tuoi amici. In generale a tutti quelli che si trovano intorno a te. Le informazioni devono viaggiare veloci dagli uni agli altri e naturalmente non dimenticare di chiedere delle referenze.

La creatività ti permetterà di differenziarti

Probabilmente sul mercato ci saranno tantissime imprese che si dedicano alla tua stessa attività, che offrono lo stesso servizio o vendono lo stesso prodotto o qualcosa di simile. L’unico modo per differenziarti in questo caso è facendo qualcosa di differente. Leggi, cerca, ispirati, apprendi…e le buone idee arriveranno. Successivamente fai ordine fra loro e applicale al tuo business.

Economia della felicità

Essere felici è molto importante. Non è lo stessa cosa spegnere la sveglia e alzarti dal letto senza alcuna motivazione piuttosto che svegliarsi ogni mattina provando gioia per quello che fai e godere del tuo lavoro.

E tu sei un imprenditore/imprenditrice? Come sono stati i tuoi primi passi? Quali sono le chiavi per avviare un’attività imprenditoriale e non morire nell’intento? Raccontacelo! Ci piacerebbe conoscere la tua esperienza e trarne insegnamento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *